AfricaBD: Appuntamento ad Angoulême 2018, il Festival Internazionale del Fumetto, dal 25 al 28 gennaio

 

L’associazione Africa e Mediterraneo e la cooperativa sociale Lai-momo, pioniere nel lavoro di studio e promozione dei fumettisti dei Paesi africani, riprendono il lavoro iniziato nel 1999 organizzando AfricaBD Angoulême 2018, coinvolgendo alcuni tra i migliori autori delle diverse generazioni.

Assieme a Simon Mbumbo, autore camerunense attivo in Francia anche come fondatore delle giovani edizioni ToomComics, e ad altri dinamici editori e promotori culturali in diaspora e non, Africa e Mediterraneo e Lai-momo saranno presenti con uno stand presso il FIBD di Angoulême, kermesse di riferimento per il fumetto a livello europeo, e animeranno una tavola rotonda presso l’espace Nouveau Monde.

Il 26 gennaio, con la moderazione di Sandra Federici, i relatori discuteranno dell’opera degli autori africani del passato e dei loro contemporanei, ma anche di vari aspetti del mercato del fumetto prodotto in Africa: diffusione, distribuzione, diritti d’autore, diritti di adattamento, censura e auto censura, interrogandosi su quali prospettive aspettano gli autori africani.
Il decano pluripremiato congolese Barly Baruti, che ad Angoulême presenterà il terzo romanzo grafico pubblicato presso Glénat, Singe Jaune, e il connazionale Al’Mata, autore riconosciuto per il successo dei suoi ironici racconti delle peripezie migratorie di Alphonse Madiba dit Daudet, confronteranno i loro percorsi artistici con altri autori della generazione più giovane.
La camerunese Elyon’s rappresenta un caso unico per l’Africa, per il grande successo ottenuto presso un pubblico geograficamente molto vario con la serie La vie d’Ebène Duta, autopubblicata grazie al crowdfounding; Adjim Danngar, autore ciadiano rifugiato in Francia, ha saputo - grazie ad un’interessante evoluzione stilistica e alla collaborazione con lo sceneggiatore franco-camerunese Christophe Edimo - pubblicare un libro originale come Mamie Denis evadée de la maison de retraite; Fati Kabuika, giovane congolese già pubblicato da Les enfants rouges e Toom comics, è ora in Francia per produrre il secondo volume de La vie d’Andolo.

La seconda parte della tavola rotonda metterà invece a confronto editori e associazioni che stanno lavorando nell’ambito del fumetto di autori africani: Simon Mbumbo, di Toom Éditions; Christophe Edimo, presidente della storica Associazione L’Afrique dessinée; Paulin Assem, editore togolese (Ago Média); Raphaël Thierry, studioso del mercato del libro africano; Dalila Nadjem delle edizioni algerine Dalimen.

Andrea Marchesini Reggiani presenterà l’archivio Africacomics, conservato a Sasso Marconi (Bo), che riunisce più di 2500 tra tavole e pubblicazioni di autori africani di fumetto, raccolte dalla cooperativa sociale Lai-momo e dall’associazione Africa e Mediterraneo nel corso di diversi progetti a partire dal 1999. Un lungo lavoro di ricerca e archiviazione che è stato infine messo online, disponibile gratuitamente per appassionati e addetti ai lavori.

Qui di seguito il programma completo dei due incontri del 26 gennaio.

 

Tavola rotonda, venerdì 26 gennaio 2018 

Forum du Nouveau Monde, FIBD Angoulême

h 13-14: Les auteurs africains de bande dessinée : entre champ européen et contexte africain
• Barly Baruti, L’expérience du roman graphique
• Elyon's, L’autoédition et les réseaux sociaux
• Adjim Danngar, Évolutions thématiques et graphiques : dessiner Paris
• Fati KabuIka, Émergence et innovation d’un jeune auteur entre mobilité et présence locale
• Al'Mata, Migration et dessinateurs africains : une obligation thématique ?
Moderazione : Sandra Federici (Africa e Mediterraneo)

h 16.30-17.30: Acteurs économiques et associatifs de La B.D. d’auteur africain
• Simon Mbumbo (Toom Éditions), Initiative éditoriale des auteurs dans le champ européen de la B.D. et en Afrique
• Christophe Edimo (Association L’afrique Dessinée), Les possibilités offertes par les petits et moyens éditeurs
• Paulin Assem (Ago Média, Togo), Production, marché, distribution
• Raphaël Thierry (Auteur de l’ouvrage Le marché́ du livre africain et ses dynamiques littéraires : le cas du Cameroun), Quel marché pour la B.d. en Afrique ?
• Andrea Marchesini Reggini (Lai-momo), Le rôle du secteur associatif : la base de données africacomics.net
• Dalila Nadjem (Édition Dalimen), L’édition de B.D. en Algérie
Moderazione : Emile Moselly Batamack (Canal Meroë)

Info:
Simon Mbumbo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Marta Meloni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

http://www.africacomics.net/

http://www.africaemediterraneo.it/

e-max.it: your social media marketing partner

laimomo.it utilizza cookie tecnici e terze parti (legati alla presenza di plugin social) per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie